20 aprile, Pedullà con Lame

La Fondazione organizza un incontro con Gabriele Pedullà, autore del romanzo “Lame”, che dialogherà con Stefano Adami, nella nostra sede, giovedì 20 aprile alle ore 18. 

Gabriele Pedullà (Roma 1972) insegna Letteratura italiana presso l’università di Roma 3 ed è stato visiting professor a Stanford e UCLA. 

LA TRAMA

Il libro racconta la storia di Olimpia e Ruggiero – un matrimonio felice, in cammino «ad ampie falcate in direzione dei quarant’anni» – che, per caso, si imbattono in una compagnia di pattinatori. 

Ci troviamo su uno dei più bei colli romani, il Pincio, e il gruppo, oltre a volteggiare sulle note di Thriller, celebra un particolarissimo rituale, fatto di libertà, abiti vintage e canzoni dell’adolescenza. 

La coppia è immediatamente conquistata e risente all’improvviso «la sensazione di volare senza veramente sollevarsi da terra» che li aveva posseduti da ragazzi. Dopo, niente sarà più lo stesso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *