Bianciardi e Cavallini, 11 dicembre

La Fondazione Bianciardi, in collaborazione con il Comune di Grosseto e Fondazione Grosseto Cultura, organizzano l’incontro “Furio Cavallini ovvero il Crazy Horse di Bianciardi”, 11 dicembre ore 17, Grosseto, Polo Le Clarisse.

L’incontro presenterà la mostra di Cavallini, sodale di Bianciardi, che si terrà a Grosseto ad inizio anno, come atto iniziale delle celebrazioni del centenario della nascita di Bianciardi.

Luciano Bianciardi, scrittore, Furio Cavallini, pittore: il racconto di un dialogo tra chi condivide lo stesso “mestieraccio”, tra due scritture, su pagina e tela, diventa l’anteprima perfetta delle celebrazioni del Centenario Bianciardi.
Per varie mostre di Cavallini il grossetano scrive la presentazione, partendo da una condizione essenziale, per uno che si professa “non critico”, quella dell’amicizia.
Perché Bianciardi, intellettuale difficile, con tratti di apparente misantropia, in realtà è stato uomo di sodalizi tenaci, convinto protagonista di un’intesa profonda tra chi descrive il mondo in modo “sincero”.
Ecco perché le lettere che compongono il carteggio tra i due artisti, esile e denso al tempo stesso, diventano un tassello prezioso per inoltrarci nell’avventura intellettuale dello scrittore grossetano e nelle dinamiche culturali che lo hanno coinvolto come interprete eccellente.
Non si poteva trovare ingresso più illuminante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *