11 agosto, Arpaia e il cambiamento climatico

La Fondazione presenta a Festambiente il nuovo romanzo di Bruno Arpaia “Qualcosa, là fuori”, a cura di Stefano Adami.


Un romanzo visionario e attualissimo, che ci fa vivere le estreme conseguenze del cambiamento climatico già in atto e realizza quel «ménage à trois» fra scienza, arte e filosofia che, come sosteneva Italo Calvino, costituisce la vocazione profonda della migliore letteratura italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *